DOMENICA 05 AGOSTO
PARTERRE FARNESINA
ore 21:30 – Viale Antonino di San Giuliano
TOMMASO CAPPELLATO – LNDFK
LA NUOVA SCENA ITALIANA
Tommaso Cappellato: batteria, electronics. LNDFK – Linda Feki: voce, synth. Daryobass: synth. Alfonso Donadio: batteria.
Con il nome di “La nuova scena italiana”, sale sul palco del Roma Jazz Festival un trio di grande impatto, composto da Tommaso Cappellato, produttore, musicista, dj e compositore, Emanuele Triglia, talentuoso bassista e beatmaker e Linda Feki alla voce e live electronics.
Cappellato è un musicista eclettico, attratto dai suoni fuori dai confini del jazz, capace di muoversi dentro un ampio range musicale. Cresciuto sotto l’ala dei visionari Harry Whitaker (Black Renaissance) e Michael Carvin (Pharoah Sanders), protagonista di escursioni hip hop al fianco di Brooklyn MC Yah Supreme e di lunghi viaggi in Senegal, collaboratore di Rabih Beaini, artista dell’elettronica sperimentale e della techno, Cappellato è riuscito a dare vita al proprio personale concetto di jazz elettronico sperimentale.
Linda Feki, in arte LNDFK è una cantante e songwriter, figlia di due diverse culture, madre italiana e padre arabo, cresciuta a Napoli. La sua musica subisce l’influenza del jazz, del neo-soul e dell’hip-hop, il tutto filtrato tramite il suo bagaglio di esperienze e la sua sensibilità.
Emanuele Triglia, produttore, bassista e talentuoso beatmaker ispirato dai ritmi funk, hip-hop e soul, che nelle sue composizioni fa largo uso dei beat e dell’elettronica, nel 2017 ha dato alle stampe, K.O.I., uscito il 23 gennaio per Totally Imported riscuotendo un discreto successo di critica e pubblico.
TICKET: 15€ – ACQUISTA ON LINE:         
0712-LA-NUOVA-SCENA-ITALIANA