GIOVEDÌ 21 NOVEMBRE
ALCAZAR
ore 21:30 – Via Cardinale Merry del Val, 14b
MOONLIGHT BENJAMIN
Moonlight Benjamin: voce. Matthis Pascaud: chitarra. Matthieu Vial-Collet: chitarra. Quentin Rochas: basso. Bertrand Noël, batteria.
La ricca tradizione musicale di Haiti è stata per anni messa in ombra dalla presenza ingombrante della vicina Cuba. Oggi sono sempre più i musicisti che ci fanno conoscere il suo patrimonio di inestimabile bellezza. La cantante Moonlight Benjamin appartiene alla nuova generazione di artisti che sta facendo parlare di sé proponendo una miscela affascinante di musica haitiana, rock, blues e jazz. Canta in creolo e francese e nei testi delle sue canzoni denuncia le condizioni di sfruttamento e la mancanza di libertà del suo Paese natale, riflettendo l’immagine di una artista che si interroga sulla sua identità di figlia della diaspora, iniziata alla religione voodo, e di musicista cosmopolita. Trasferitasi in Francia ha da poco pubblicato il suo terzo disco Siltane con il quale ha sorpreso e conquistato il pubblico del WOMEX.
TICKET (POSTO UNICO): 15€ + dp   –   ACQUISTA ON LINE: 
1121-Moonlight-Benjamin---Alcazar